Calendario islamico

Consulta in questa pagina il calendario islamico (o calendario musulmano) con il quale potrai sapere in quale mese di questo calendario ci troviamo.

Il calendario islamico (detto acalendario islamiconche calendario musulmano) è un tipo di calendario lunare basato esclusivamente sulle fasi lunari. Il conto degli anni ddi questo calendario inizia a partire dall'Egira, ossia il viaggio che il profeta Maometto realizzò da La Mecca Medina. Secondo il calendario gregoriano questa data corrisponde al 16 luglio 622.

Questo calendario religioso è il calendario ufficiale nella maggior parte dei paesi islamici, meno che in Iran e Afghanistam, in cui il calendario persiano è ritenuto quello ufficiale.

Come funziona il calendario islamico?

Il calendario islamico si basa su cicli lunari di 30 anni, ovvero 360 mesi. Questi cicli di 30 anni sono composti da:

  • 19 anni di 354 giorni, chiamati semplici. Questi anni si dividono in 6 mesi di 30 giorni l'uno e altri 6 mesi di 29 giorni.
  • 11 anni di 355 giorni, chiamati intercalari. Questi anni si dividono in 7 mesi da 30 giorni l'uno e altri 5 mesi di 29 giorni.

Una delle particolarità del calendario musulmano è che, trattandosi unicamente di un calendario lunare, 33 anni secondo il calendario islamico equivalgono a 32 anni del calendario gregoriano.



I mesi nel calendario islamico

Il calendario islamico è suddiviso in 12 mesi i quali hanno i seguenti nomi:

Numero del mese Nome del mese Durata del mese
1 Muhàrram  ( محرم ) 30 giorni
2 Sàfar  ( صفر ) 29 giorni
3 Rabì‘ al-àwwal ( ربيع الأول ) 30 giorni
4 Rabì‘ ath-thàni ( ربيع الثاني ) 29 giorni
5 Jumàda al-àwwal ( جمادى الأول ) 30 giorni
6 Jumàda ath-thàniyya o Jumàda al-akhìra ( جمادى الثانية ) 29 giorni
7 Ràjab ( رجب ) 30 giorni
8 Sha‘bàn ( شعبان ) 29 giorni
9 Ramadàn ( رمضان ) 29 o 30 giorni
10 Shawwàl ( شوال ) 29 giorni
11 Dhu l-qà‘da ( ذو القعدة ) 30 giorni
12 Dhu l-hìjja ( ذو الحجة ) 29 giorni

Il primo mese, Muhàrram, è il mese sacro con cui comincia l'anno nuovo, mentre il dodicesimo mese (Dhu I-hìjja) è il mese della pellegrinazione.